Giuseppe Siino - research director in marketing management

GIUSEPPE SIINO

Research Director

Nel 2006 consegue la laurea in Scienze Statistiche ed Economiche. Approda in Marketing Management nel 2007, come Research Manager, responsabile della Business Unit “Indagini quantitative e Stime Inferenziali”. Dal 2012 è Research Director, coordinando l’attività di ricerca dell’Istituto.

Responsabile Statistico del progetto Matercom®, ha diretto la redazione dei Rapporti Annuali, pubblicati ogni anno in diverse edizioni, che rappresentano uno spaccato dell’andamento dei consumi dei bambini 0-36 mesi e dei comportamenti d’acquisto associati.
Esperto di procedimenti ad evidenza pubblica, gare aperte e procedure ristrette, appalti, licitazioni private, è responsabile dell’Ufficio Gare e Pubblic Affairs di Marketing Management.

Esperto di progettazione di ricerca, tecniche di campionamento, modellazione statistica multivariata e costruzione di KPI, è Responsabile della Business Unit “Sviluppo Nuovi Prodotti”.

Appassionato di Customer Analytics, Data Science e Marketing Intelligence in contesti d’avanguardia, la sua mission è supportare decisioni strategiche e piani di marketing, studiare e spiegare i customer behavior trends, le relazioni tra prodotti, le posizioni competitive.
Ha svolto attività di Pubblic Speaking in molteplici occasioni (presentazione dei Rapporti annuali Matercom®, seminari sui Fondi Europei, tavole rotonde sulla congiuntura economica e sulle strategie aziendali, seminari sull’automotive, etc…). Nel 2014 è Docente in seno al “Progetto Piano Formativo pluri-aziendale” Concordato CCC - Competenze per Cooperare e Competere: “Organizzare l’ufficio gare”, “La preparazione della gara”.

Coniugato, con due figli – Giovanni e Chiara, coltiva la passione per il fai-da-te e per la ristrutturazione di oggetti antichi, soprattutto mobili e oggetti di arredo. Appassionato di fiori e aiuole colorate, coltiva diverse varietà come garofani, viole, tulipani, orchidee, margherite, e ciclamini. Ama viaggiare in auto, soprattutto in giro per le bellezze della Sicilia, appassionato di cabaret ed avanspettacolo, proverbi, metafore e aforismi, che utilizza del linguaggio di ogni giorno e che gli conferiscono uno stile di comunicazione di singolare vivacità.