Chi guida l'innovazione nel settore dei baby product?

I processi di innovazione della tua Azienda devono essere trasmessi e comunicati al mercato se vuoi che si trasformino in consenso e vendite. Misurare e governare la capacità del tuo Brand di appassionare e coinvolgere i consumatori è un’opportunità per costruire e rafforzare ogni giorno la tua Brand Image. L’animazione della web discussion è una possibile strada, facilmente percorribile e a basso costo. Grazie al Web è cambiato il modo in cui le informazioni vengono veicolate: i vari stakeholder interagiscono fra loro, ogni individuo può essere un fattore d’influenza per gli altri (promotori o detrattori), per questo la rete è divenuta un ambito di valutazione e confronto fondamentale.

Marketing Management dal 2016 rileva l’esposizione sul web dei principali Brand del comparto dei Baby Product, assistendo ad una vera e propria rivoluzione. Chi sta sfruttando il web per rafforzare la propria Brand Image? Con quali effetti? Quanto è “social” il tuo Brand? Quanto sono online i tuoi promotori? E i detrattori?

Su soli cinque Brand (a partire da 38 osservati) si concentra il 75,3% di tutte le innovazioni comunicate dai Player del comparto Baby, tuttavia ciascuno con i propri livelli di Sentiment (reazioni del Target):

Dati marketing settore baby ottenuti da Marketing Management

 

I grandi assenti dalla “top five” sono Mellin e Plasmon, con un Rumor medio molto basso (fra 1-2%), anche se con un Sentiment ben al di sopra della media (rispettivamente 79% e 96%). Un peccato, se si pensa che allorché si parli di loro se ne parli bene, tuttavia le occasioni di contatto con il target restano limitate dalla scarsa capacità di generare una web discussion virale.

Caso a parte è Nestlé, con una quota di Rumor del 2% ed un valore molto basso di Sentiment (44%). In questo caso è bene che non si parli tanto, almeno prima di aver rivisto la strategia di comunicazione, per capire da cosa si origina lo scarso consenso intorno al Brand.

Dati mercato baby Marketing Management

Chi siamo